Prova di ammissione

Corso a numero programmato e a normativa UE
prova di ammissione

Il bando e le informazioni sulla prova di ammissione vengono pubblicati sulla pagina web del portale di Ateneo Corsi a numero programmato

 

 

Conoscenze richieste per l'accesso

Sono ammessi al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia gli studenti in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
Il corso di studio è ad accesso programmato nazionale.

Le modalità per l'accesso al corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e i contenuti su cui verte la prova di ammissione, sono stabilite dalla Legge 2 agosto 1999 n. 264 'Norme in materia di accessi ai corsi universitari' e successive modifiche e integrazioni, oltre che da appositi decreti ministeriali emanati annualmente riguardanti sia le modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi ad accesso programmato a livello nazionale che e la definizione posti disponibili per ammissioni corso di laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia.
Il test verte sulle discipline scientifiche quali biologia, chimica, fisica e matematica, secondo quanto previsto dalla normativa vigente relativa all'accesso ai corsi a numero programmato a livello nazionale.
Gli studenti che avranno superato il test di ammissione dovranno possedere un grado di conoscenza della lingua inglese ad un livello di competenza almeno pari ad A2/2.
E' inoltre richiesta un'adeguata preparazione iniziale su biologia chimica e fisica.
La verifica del possesso di tali conoscenze è obbligatoria. Verrà pertanto effettuata nel caso in cui lo studente ammesso abbia riportato una votazione inferiore a quella fissata annualmente dal Comitato per la didattica con l'assegnazione di specifici obblighi formativi (OFA) da soddisfare nel primo anno di corso con ore integrative di lezione.

Modalità di Ammissione

Si assume che la dimostrazione del possesso delle conoscenze iniziali dello studente sia assolta con l'ammissione al Corso di Laurea. Il decreto ministeriale annuale relativo alle modalità e contenuti delle prove di ammissione per i corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale può determinare il punteggio della eventuale soglia minima per l'ammissione al corso, sia per cittadini italiani, comunitari e categorie equiparate, che per cittadini stranieri residenti all'estero, nell'ambito della relativa riserva dei posti.
Nel caso in cui nel decreto ministeriale non venga determinata una soglia minima per l'ammissione, il Corso di Laurea assegnerà gli Obblighi Formativi Aggiuntivi, da soddisfare nel primo anno di corso (OFA), agli studenti che non conseguano il punteggio minimo di 20 punti per i cittadini italiani, comunitari e categorie equiparate e 5 punti e per i cittadini stranieri residenti all'estero che evidenziano carenze in Biologia, Chimica e Fisica.
Saranno previste, come OFA, delle ore integrative con verifica finale dell'acquisizione di conoscenze adeguate, entro il primo anno di corso.
A tal fine il Corso si è dotato di indicazioni operative che riguardano non solo gli OFA, ma anche il recupero delle ore di lezione nel caso di studenti immatricolati molto in ritardo. In sintesi: l’Ufficio Servizi agli Studenti individua tali bisogni con l'aiuto dei docenti, i quali scelgono insieme ai Coordinatori, le modalità più idonee per l’erogazione dell'attività didattica, scegliendo, in funzione del bisogno formativo da colmare, tra l'attività didattica frontale o materiale audiovisivo da mettere a disposizione degli studenti; è prevista una verifica nelle ore finali dell'attività didattica frontale o un test online nel caso del materiale audiovisivo; l’esito della verifica finale sarà validato dal CpD, così come il Comitato riesamina annualmente gli esiti del processo.

Le modalità di accesso dei CdS dell’Ateneo sono regolamentati dalla Parte II dell’Atto di indirizzo in materia di Offerta Formativa a.a.2023/24 Accesso ai Corsi di Studio, consultabile alla pagina
https://www.unisi.it/ateneo/statuto-e-regolamenti/atti-di-indirizzo.

DIVISIONE CORSI DI AREA SANITARIA E POST LAUREA

Ufficio procedure concorsuali per l'ammissione ai Corsi di Studio I e II livello dell'area scienze biomediche e mediche

Centro Didattico Le Scotte
Strada delle Scotte, n. 4 - 53100 Siena

tel. (+39) 0577 235483 - 232915
concorsi-areasanitaria@unisi.it